I Diritti dei Clienti
Kiron Partner S.p.A, società di Mediazione Creditizia del Gruppo Tecnocasa, dopo l’introduzione del Dlgs 141, ha rivisitato il suo modello organizzativo e si propone ai suoi Clienti con modalità aderenti alle nuove indicazioni del Legislatore. Dal 1 gennaio 2013, eroga i suoi servizi avvalendosi di collaboratori del Credito e Assicurativi autorizzati ad operare attraverso un contratto di agenzia con Kiron Partner S.p.A.

Kiron Partner ritiene che la soddisfazione dei Clienti che si avvalgono dei suoi servizi sia prioritaria, pertanto desidera che i “diritti” del Cliente siano conosciuti da chi si avvale del servizio e rispettati da ogni singolo Collaboratore Kiron e Epicas.

In sintesi:

Kìron Partner S.p.A è un soggetto regolarmente iscritto nell’Albo OAM (iscr. n° M39), sottoposto a controllo di Banca d\’Italia
Kìron Partner S.p.A opera tramite Collaboratori. I Collabora- tori sono soggetti certificati ed abilitati alla professione della mediazione creditizia. Qualora Lei voglia verificare l’iscrizione del Collaboratore è possibile farlo presso il sito OAM (http://www.organismo-am.it)
Il Collaboratore è tenuto a rispettare tutte le regole imposte dalla normativa di settore sulla trasparenza
Nessun ulteriore compenso è dovuto al Collaboratore quale remunerazione oltre all’importo che viene espressamente indicato all’interno del contratto di mediazione/consulenza
Nessun ulteriore compenso deve essere corrispo- sto, a nessun titolo, ad un soggetto diverso dalla società Kìron Partner S.p.A.
Se il nostro Cliente desidera avere ulteriori informazioni, può scrivere a: info@kiron.it

Diritti del Cliente (PDF)